Moratti: “Io a Torino? Ancora no”. E su Pogba…

Secondo ultime indiscrezioni, Andrea Agnelli avrebbe fatto un passo avanti verso l’Inter per proporre una tregua tra le due società, invitando il Presidente Moratti allo Juventus Stadium in occasione del Derby d’Italia. Proposta gentilmente declinata dal patron nerazzurro, che a “La Stampa” dichiara: “Non è ancora tempo che venga a Torino, ma prima o poi lo farò. Ci ho pensato, ma non vorrei aumentare la tensione e le pressioni“.

Nell’intervista, Moratti ammette che Pogba, gioiellino francese in forza alla Juventus, piaceva anche alla dirigenza interista: “Pogba è bravo, piaceva anche a noi. Ma avevamo un accordo con il Manchester United, richiesto da Ferguson: non trattare i giocatori in scadenza di contratto, così ci siamo tirati indietro e forse abbiamo sbagliato, ma non possiamo mica comprare tutti

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.