Ligue 1, 11/a giornata: Brest cinico, battuto il Lorient nell’anticipo

Anticipo dell’11ma giornata di Ligue 1, il Brest impartisce una vera e propria lezione di efficacia agli avversari del Lorient. Allo stadio Francis-Le Blé, i biancorossi soffrono per larghi tratti l’iniziativa degli ospiti ma riescono a pungere in situazioni singole, con puntualità decisiva. Dopo un quarto d’ora, il gol del vantaggio con Eden Ben Basat, ma la gara resta piuttosto in bilico e il Lorient crea spesso situazioni pericolose, senza però la giusta precisione. Le statistiche a fine gara saranno impietose: 6 tiri, di cui 4 in porta, per il Brest; 18 tiri, di cui solo 5 in porta, per il Lorient. Con questa media la mole di gioco offensiva dei bretoni è pressoché nulla. Al terzo minuto di recupero oltre il 90′, la beffa finale con il 2-0 di Benschop.

Vittoria che permette ai padroni di casa di staccarsi dalle zone basse, issandosi a 13 punti a metà classifica. Per il Lorient, invece, occasione persa di mettere pressione al gruppo di testa.

Tra le partite del sabato spicca senz’altro PSG-Saint Etienne, mentre domenica da segnalare la trasferta dell’Olympique Marsiglia ad Ajaccio e la gara tra BordeauxTolosa.

Venerdì
Brest-Lorient: 2-0 (14′ Ben Basat, 90’+3 Benschop)

Sabato
PSG_Saint Etienne
Evian-Lille
Nizza-Nancy
Rennes-Reims
Troyes-Montpellier
Valenciennes-Sochaux

Domenica
Ajaccio-Olympique Marsiglia
Olympique Lione-Bastia
Bordeaux-Tolosa

PER VISUALIZZARE LA CLASSIFICA AGGIORNATA DI LIGUE 1 CLICCA QUI

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.