Basket, A1 Donne: Preview Cagliari-Parma

Foto Francesco Nonnoi ©

Rotta verso l’Emilia, per la quarta giornata di Serie A1 Femminile. Il CUS Cagliari di Xaxa, archiviato nel bene come nel male il ko di Lucca, si sta preparando nel suo quartier generale all’ostico impegno di Domenica in casa, di fronte al Parma di coach Procaccini.

Si giocherà di nuovo al PalaRockefeller, che permetterà al pubblico di stringersi ancora più in massa attorno alle ragazze cagliaritane, mai come quest’anno – almeno così hanno detto le oltre mille presenze di due week-end fa – vicino al club universitario.

Lo staff si sarà concentrato sulle pecche emerse in quel di Lucca, anche se in molti fra gli addetti ai lavori hanno visto una mezza vittoria nel 69-62 finale. L’impressione, anche al netto della partita contro Chieti, è che molto dipenderà dal ritmo con cui Fabianova e compagne costruiranno gioco. In particolare poi, se allunghiamo lo sguardo sullo scout del PalaTagliate, occorrerà concedere meno extra-possessi. Cagliari allora si coccolerà la sua Arioli, fresca di convocazione in azzurro per il raduno di Parma (12-14 Novembre), oltre che prolifica autrice di 16 punti nella partita di Lucca. La chiave è distribuire fra le varie cestiste a referto il bottino offensivo, insieme all’usuale lavoro di gambe e scivolamenti nella metà campo di difesa: con il sostegno dei propri tifosi, sporcare e recuperare quel mezzo pallone in più è più facile.

Il Basket Parma, dal canto suo, cavalcherà l’onda di entusiasmo che battere Schio 66-64 regala. Zara, Harmon e Kirete in doppia cifra e 12-4 nel conto dai rimbalzi offensivi: ecco i frutti di un lavoro che parte da lontano. Vanno in queste dichiarazione, del resto, le dichiarazioni rese proprio dal playmaker Zara alla Gazzetta di Parma: “Quando si difende come abbiamo fatto Domenica, si vince. Nel basket funziona così. D’altronde è una partita che che avevamo preparato bene e che sul campo è stata interpretata ancora meglio, non mollando mai”. In proiezione della trasferta in Sardegna, la regista parmigiana ha confessato che “Cagliari non è certo un campo facile da espugnare. Oltretutto è una squadra diversa da quella che l’anno scorso è retrocessa e successivamente è stata ripescata in A1”.

In Via Rockefeller, arbitreranno Bonfante (Lonigo) e Maffei (Silea). Palla a due nella consueta collocazione oraria delle 18: ingresso libero, per un pomeriggio di pallacanestro che promette proprio bene.

 

SERIE A1 FEMMINILE – Quarta giornata – Domenica 4 Novembre ore 18:00

Cagliari-Parma
Orvieto-Umbertide
Priolo-Taranto
Romagna-Pozzuoli
Schio-Chieti

CLASSIFICA: Umbertide 6, Taranto, Orvieto, Parma e Lucca 4, Cagliari, Chieti, Schio e Pozzuoli 2, Priolo e Atletico Romagna 0.  

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it