OFB Cup: poker dei cugini dell’Austria Vienna, soffrono i cugini del Rapid

Il Salisburgo e le due principali compagini viennesi sono le ultime squadre a qualificarsi per i quarti di finale della OFB Cup, la coppa nazionale austriaca. Sul campo del Kalsdorf il successo del Red Bull Salisburgo è firmato dall’hattrick del nazionale senegalese Sadio Mané. Quattro gol per l’Austria Vienna, ma la partita è rimasta in bilico per almeno sessanta minuti. Il Rapid Vienna, invece, è stratto obbligato ai supplementari dopo aver evitato l’eliminazione con il gol di Boyd. Ci vogliono le reti di Ildiz e Prager nell’overtime per ottenere il passaggio del turno.

Ottavi di finale – partita unica

Sturm Graz-Innsbruck 1-2
Lustenau-Wolfsberger 1-2
Lask Linz-Mattersburg 3-2 (d.c.r)
Pasching-Klagenfurt 2-1
Wiener Viktoria-Ried 0-1
Kalsdorf-Salisburgo 1-3
Villacher-Austria Vienna 0-4
Rapid Vienna-Altach 4-2

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it