OFB Cup: poker dei cugini dell’Austria Vienna, soffrono i cugini del Rapid

Il Salisburgo e le due principali compagini viennesi sono le ultime squadre a qualificarsi per i quarti di finale della OFB Cup, la coppa nazionale austriaca. Sul campo del Kalsdorf il successo del Red Bull Salisburgo è firmato dall’hattrick del nazionale senegalese Sadio Mané. Quattro gol per l’Austria Vienna, ma la partita è rimasta in bilico per almeno sessanta minuti. Il Rapid Vienna, invece, è stratto obbligato ai supplementari dopo aver evitato l’eliminazione con il gol di Boyd. Ci vogliono le reti di Ildiz e Prager nell’overtime per ottenere il passaggio del turno.

Ottavi di finale – partita unica

Sturm Graz-Innsbruck 1-2
Lustenau-Wolfsberger 1-2
Lask Linz-Mattersburg 3-2 (d.c.r)
Pasching-Klagenfurt 2-1
Wiener Viktoria-Ried 0-1
Kalsdorf-Salisburgo 1-3
Villacher-Austria Vienna 0-4
Rapid Vienna-Altach 4-2

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.