Mondiali calcio a 5: vittorie roboanti per Brasile e Portogallo

Conclusa la prima giornata dei mondiali di calcio a 5 in Thailandia. La manifestazione si era aperta questa mattina con il pareggio tra Ucraina e Paraguay nel girone A. Nello stesso raggruppamento la Thailandia supera il Costa Rica; le reti di Chalaemkhet e Thueanklang sbloccano il risultato a favore dei padroni di casa. La puntata di Zuniga prova a riaprire l’incontro, ma Sornwichian riporta il sorriso per i thailandesi.

In campo anche il girone B con le quotate nazionali di Portogallo e Brasile. I sudamericani alla vigilia del match erano stati protagonisti di un singolo caso che aveva messo a serio rischio la loro partita con il Giappone. Una lite con la Fifa legata al numero di stelle presenti sulla maglietta ufficiale; sei per la nazionale verdeoro, quattro invece per la Fifa perché i primi due mondiali non sono riconosciuti. La partita si è poi disputata regolarmente con la netta supremazia brasiliana (doppietta di Wilde e reti di Neto e Vinicius). Il Giappone si è dovuto accontentare dello splendido gol della bandiera siglato da Inaba. Curiosità tra le fila dei nipponici dove tra i convocati figura il nome di Kazuyoshi Miura, vecchia concoscenza calcistica dei tifosi del Genoa negli anni vonata.

Goleada per il Portogallo sulla Libia; per i lusitani tripletta di Cardinal e reti di Nandinho e Marinho, per i libici gol di Fathè. Domani tocca alla nostra nazionale impegnata contro l’Australia. Gli altri incontri della giornata saranno: Spagna-Iran, Argentina-Messico e Panama-Marocco

GIRONE A

Ucraina-Paraguay 3-3
Thailandia-Costa Rica 3-1

GIRONE B

Brasile-Giappone 4-1
Portogallo-Libia 5-1

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it