Mondiali calcio a 5: vittorie roboanti per Brasile e Portogallo

Conclusa la prima giornata dei mondiali di calcio a 5 in Thailandia. La manifestazione si era aperta questa mattina con il pareggio tra Ucraina e Paraguay nel girone A. Nello stesso raggruppamento la Thailandia supera il Costa Rica; le reti di Chalaemkhet e Thueanklang sbloccano il risultato a favore dei padroni di casa. La puntata di Zuniga prova a riaprire l’incontro, ma Sornwichian riporta il sorriso per i thailandesi.

In campo anche il girone B con le quotate nazionali di Portogallo e Brasile. I sudamericani alla vigilia del match erano stati protagonisti di un singolo caso che aveva messo a serio rischio la loro partita con il Giappone. Una lite con la Fifa legata al numero di stelle presenti sulla maglietta ufficiale; sei per la nazionale verdeoro, quattro invece per la Fifa perché i primi due mondiali non sono riconosciuti. La partita si è poi disputata regolarmente con la netta supremazia brasiliana (doppietta di Wilde e reti di Neto e Vinicius). Il Giappone si è dovuto accontentare dello splendido gol della bandiera siglato da Inaba. Curiosità tra le fila dei nipponici dove tra i convocati figura il nome di Kazuyoshi Miura, vecchia concoscenza calcistica dei tifosi del Genoa negli anni vonata.

Goleada per il Portogallo sulla Libia; per i lusitani tripletta di Cardinal e reti di Nandinho e Marinho, per i libici gol di Fathè. Domani tocca alla nostra nazionale impegnata contro l’Australia. Gli altri incontri della giornata saranno: Spagna-Iran, Argentina-Messico e Panama-Marocco

GIRONE A

Ucraina-Paraguay 3-3
Thailandia-Costa Rica 3-1

GIRONE B

Brasile-Giappone 4-1
Portogallo-Libia 5-1

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.