Coppa d’Olanda: avanti Psv Eindhoven e Ajax

Nessuna particolare sorpresa nelle gare odierne dei sedicesimi di Coppa d’Olanda. L’Ajax riesce solo nella ripresa ad avere la meglio contro il modesto ONS, club della quarta divisione olandese; i lancieri passano in vantaggio con Fischer che scappa via alla difesa, salta il portiere e appoggia in rete facilmente. La punizione di Stefano Denswil a due minuti dal termine chiude ogni speranza ai padroni di casa.

Agli ottavi anche il PSV che si prende qualche rischio nel finale con il gol della bandiera dell’EHC, ma al 90′ Maria chiude definitivamente la gara. L’Heracles si qualifica ai danni dello Sparta grazie a una doppietta del giovanissimo svedese Samuel Armenteros. Solo ai rigori, invece, il NAC riesce a eliminare il Craeyenhout. Il Vitesse dimentica la sconfitta patita domenica in campionato e regola con un poker lo Staphorst; il solito Bony si conferma macchina da gol e mette a segno una doppietta. Infine qualificazione per lo Zwolle dopo aver rimontato lo svantaggio del primo tempo.

Sedicesimi di finale – partita unica

Waalwijk-Zwolle 2-4
Heracles-Sparta Rotterdam 2-0
Psv-Ehc 3-1
Nac Breda-Craeyenhout 4-2 d.c.r.
Vitesse-Staphorst 4-0
ONS-Ajax 0-2

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it