Champions League Asia: la finale sarà Ulsan Hyundai-Al Ahli

Saranno i coreani dell’Ulsan Hyundai e gli arabi dell’Al Ahli i protagonisti della finalissima di Coppa dei Campioni asiatica in programma a Ulsan il 9 novembre. Tutto facile per l’Ulsan Hyundai che gestisce il vantaggio dell’andata contro il Bunyonkor e nella ripresa realizza con Shinwook e Keunho le reti per mettere definitivamente in cassaforte la qualificazione. Ora  i coreani hanno la grande opportunità di poter vincere l’ambito trofeo asiatico davanti al proprio pubblico.

L’altra sfida di semifinale proponeva il derby arabico tra l‘Al-Hittihad e l’Al-Ahli. Sono quest’ultimi a spuntarla, rimontando la sconfitta dell’andata con le reti di Al Musa e Simoes. Per la seconda volta consecutiva l’Al-Hittihad è costretto a fermarsi in semifinale. Tra dieci giorni l’ultimo atto della manifestazione; intanto nella classifica marcatori resta ben saldo il primato dell’ex milanista Ricardo Oliveira (ora in forza all’Al Jazira) unico in grado di superare la soglia delle dieci reti.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it