Coupe de la Ligue, ottavi di finale: colpo del Nizza, avanti il PSG

Seconda serata di Coupe de la Ligue, con le restanti quattro gare del programma degli ottavi di finale. Allo Stade Municipal du Ray di Nizza i padroni di casa battono, ed eliminano, il Lione: un perentorio 3-1 con tutti i gol curiosamente maturati nei primi 15 minuti di partita. Al rigore di Eysseric risponde Gomis, ma il Nizza si ributta in avanti e trova l’uno-due che chiude in anticipo il match. Nel finale espulso anche Bisevac, a completare la brutta giornata degli ospiti.

Anche il Montpellier avanza ai quarti ma fa più fatica nell’eliminare il Bordeaux, vincendo solo 1-0 con una rete nella ripresa di Tinhan e resistendo al ritorno dei girondini nonostante l’espulsione all’82’ rimediata da Jeunechamp.

Nel big match del turno, al Parc des Princes di Parigi, il PSG riesce ad avere la meglio sull’Olympique Marsiglia, dimostrando l’evidente differenza di qualità e profondità di rosa. Al 29′ un rigore di Thiago Silva (ed espulsione di Fanni per gli ospiti) spiana la strada ai padroni di casa. In avvio di ripresa il raddoppio degli uomini di Ancelotti, con il gol dell’ex-romanista Ménez e l’OM che abbandona definitivamente ogni ipotesi di rimonta.

Rinviata per forti piogge e campo impraticabile, Bastia-Auxerre.

Martedì
Sochaux-Saint Étienne: 0-3 (10′ e 67′ Hamouma, 88′ Alonso)
Monaco-Troyes: 1-2 (25′ rig. F. Carrasco (M), 66′ Rincon (T), 82′ Othon (T))
Rennes-Arles: 1-0 (18′ Alessandrini)
Lille-Toulouse: 0-0 (117′ Roux)

Mercoledì
Nizza-Olympique Lyonnais: 3-1 (6′ rig. Eysseric (N), 7′ Gomis (OL), 9′ Traoré (N), 15′ Civelli (N))
Montpellier-Bordeaux: 1-0 (61′ Tinhan)
Bastia-Auxerre: rinviata
PSG-Olympique Marseille: 2-0 (29′ rig. Thiago Silva, 51′ Ménez)

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.