Coupe de la Ligue, ottavi di finale: cade il Monaco, bene il Saint-Étienne

Prima parte degli ottavi di finale di Coupe de la Ligue, in Francia, e subito la sorpresa dell’eliminazione del Monaco di Claudio Ranieri, sconfitto in casa dal Troyes. I monegaschi erano anche andati in vantaggio a metà primo tempo, con un rigore di Ferreira-Carrasco, ma non sono riusciti a contenere il tentativo di rimonta ospite, concretizzato nella ripresa da Rincon e Othon. L’espulsione all’86’ di Yattara non impedisce al Troyes di difendere il vantaggio e la qualificazione. Brutto passo falso dei monegaschi (tra l’altro senza turnover intensivo) che si va a sommare alla sconfitta interna di sabato in campionato, contro il Nantes.

Non sbagliano invece Saint-Étienne e Rennesles verts si impongono con autorità a Sochaux, uno 0-3 senza troppi problemi, mentre allo Stade de la route de Lorient i rossoneri non fanno fatica a imporre il peso della diversa categoria e difendere il gol iniziale di Alessandrini.

Chiude il quadro della serata la vittoria sofferta del Lille, in casa contro il Toulouse. Decisiva la rete di Roux, a 3 minuti dai calci di rigore. Risultato in parte accomodato dall’espulsione di Yago, per gli ospiti, all’87’, che ha dato la possibilità ai padroni di casa di spingere a ranghi compatti nel corso dei supplementari.

Martedì
Sochaux-Saint Étienne: 0-3 (10′ e 67′ Hamouma, 88′ Alonso)
Monaco-Troyes: 1-2 (25′ rig. F. Carrasco (M), 66′ Rincon (T), 82′ Othon (T))
Rennes-Arles: 1-0 (18′ Alessandrini)
Lille-Toulouse: 0-0 (117′ Roux)

Mercoledì
Nizza-Olympique Lyonnais:
Montpellier-Bordeaux:
Bastia-Auxerre:
PSG-Olympique Marseille:

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.