Superliga, 14/a giornata: crolla la capolista Copenhagen

Aron Johannsson

Clamorosa sconfitta della capolista FC Copenhagen. I capitolini perdono di misura contro il modesto Horsens, riaprendo di fatto il campionato. Al “Forum Horsens” decide una rete messa a segno al minuto 34 da Kielstrup, che infligge la prima sconfitta stagionale alla formazione di mister Jacobs.

Tra le gare della domenica della Superliga danese, spicca la bella quanto importante vittoria dell’Aarhus dell’ex viola Jorgensen; i bianchi espugnano alla grande il campo dell’Odense, stravincendo 4-2 e agganciando al terzo posto il Nordsjælland, a meno 4 dalla capolista FC Copenhagen.

Ottima vittoria in chiave salvezza per il SønderjyskE, corsaro anch’egli, ma sul terreno di gioco dell’Esbjerg fB, che rimane al penultimo posto, due punti sopra al fanalino di coda Brøndby, che ha un moto d’orgoglio, pareggiando nel finale contro l’FC Midtjylland.

Superliga – Risultati e classifica dopo la 14/a giornata

Venerdì
Nordsjælland-Aalborg: 1-0 (19′ Okore)

Sabato
Silkeborg-Randers: 1-2 (8′ Pourie (S), 19′ Schwartz (R), 37′ Boya (R))

Domenica
Esbjerg fB-SønderjyskE: 1-2 (47′ Vibe (S), 56′ Ankersen (E), 90′ Hedinsson (S))
Odense- Aarhus: 2-4 (16′ e 70′ Akharraz (A), 18′ Silberbauer (O), 47′ Vatsadze (A), 67′ Sloth (A), 68′ Larsen (O))
FC Midtjylland-Brøndby: 1-1 (55′ Andersson (M), 81′ Akpoveta (B))

Lunedì
Horsens-FC Copenhagen: 1-0 (34′ Kielstrup)

Classifica Superliga dopo la 14° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 FC Copenhagen 14 29 | 7 Horsens 14 18
2 Aalborg 14 26 | 8 SønderjyskE 14 17
3 Nordsjælland 14 25 | 9 FC Midtjylland 14 14
4 Aarhus 14 25 | 10 Silkeborg 14 11
5 Randers 14 23 | 11 Esbierg fB 14 11
6 Odense 14 19 | 12 Brøndby 14 9
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.