Inter, Paulinho: “Vi spiego perché ho rifiutato i nerazzurri”

Rinuncia all’Inter per la Nazionale: la scelta di Paulinho è di facile lettura. Il centrocampista del Corinthians, intervistato da Lancenet, spiega perché in estate non ha ceduto alla corte nerazzurra: “L’Inter è un grandissimo club, chiunque avrebbe vacillato al mio posto. L’offerta, peraltro, era buona anche per il Corinthians. Ma trasferirmi in Italia avrebbe significato ripartire da zero, pure in ottica Brasile. E io non volevo assolutamente rischiare di perdere la Nazionale”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.