Hughes: “Júlio César sembra Schmeichel”

Mark Hughes, tecnico del QPR, tesse le lodi del suo portierone Júlio César. Le prestazioni del brasiliano ex Inter, però, non sono sufficienti a evitare l’ultimo posto in classifica della sua squadra. Tuttavia, Hughes, sente di dover comunque premiare il suo numero uno: “Mi sono allenato con artisti del calibro di di Schmeichel, Southall, ed è proprio simile a loro. Non solo come portiere ma come ragazzo, per la sua mentalità, per come si pone con lo spogliatoio. E’ sicuramente alla pari dei migliori portieri deo mondo. Il suo inglese è ottimo, ma forse non come quello dei suoi figli. Abbiamo una buona squadra squadra, non meritiamo di stare così in basso”

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.