Sci maschile: a Soelden vince Ligety. Secondo l’azzurro Moelgg

Parte bene per i colori italiani la prima tappa della Coppa del Mondo di sci maschile, iniziata oggi con il super gigante di Soelden, in Austria. L’azzurro Manfred Moelgg, originario di Brunico, ha concluso la sua gara al secondo posto dietro al vincitore di giornata, lo statunitense Ligety.

Al terzo posto si è piazzato l’austriaco Hirscher, detentore della Coppa del Mondo; di poco fuori dal podio il francese Fanara che era sceso con il miglior tempo nella prima manche. Per quanto riguarda gli altri azzurri c’è da segnalare Eisath (11°) e Nani (18°), mentre Blardone e Simoncelli non sono riusciti a completare la propria prova.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it