Lega Pro, Seconda Divisione: Poggibonsi-Borgo a Buggiano 4-3

I Leoni di Mister Fraschetti vincono il derby contro il Borgo a Buggiano in una gara pirotecnica che ha regalato ben sette reti ai circa 400 spettatori presenti oggi allo Stadio Stefano Lotti di Poggibonsi.

La partita è fin da subito spumeggiante con gli ospiti che sfiorano il vantaggio nei primi cinque minuti di gara con D’Antoni (bravo Menegatti a rispondere con l’aiuto della traversa) e con Settepassi che da ottima posizione gira di testa trovando però pronto l’estremo difensore giallorosso. Il Poggibonsi risponde al minuto 8′: angolo di Scicchitano dalla destra e Dierna anticipa tutti di testa sul primo palo per l’1-0 dei padroni di casa. Passano soli cinque minuti ed i pistoiesi pareggiano: Dimas conquista palla, entra in area e dopo un paio di finte insacca di destro sul secondo palo. La rete del pari galvanizza gli ospiti che prendono in mano le redini del gioco facendosi pericolosi dalla parti di Menagatti sempre con Dimas che prima, su calcio di punizione, chiama ad uno splendido intervento Menegatti che si ripete anche alla mezz’ora sempre su Dimas che calcia a girare dal limite dell’area giallorossa. Ma al 42′ i Leoni passano in vantaggio: pennellata di Ambrogetti su punizione che trova in area Dal Bosco che in splendida torsione di testa supera per la seconda volta l’estremo difensore ospite Tonti.Il primo tempo si chiude con il Poggibonsi in vantaggio per 2-1.

Nella ripresa Mister Fraschetti passa alla difesa a cinque inserendo Panariello al posto di Ambrogetti. Al 52′ Paparusso scende sulla corsia di sinistra e mette in mezzo per Dal Bosco: l’attaccante giallorosso, contrastato da Checchi, non arriva sulla palla che schizza sul secondo palo dove Bronchi si fa trovare pronto per la rete che vale il 3-1. I Leoni avanzano il baricentro dell’azione ed il Borgo a Buggiano indietreggia colpito dalla terza rete dei giallorossi. A dieci minuti dal termine Pera innesca Settembrini che in area avversaria semina il panico e calcia a rete, Tonti respinge ma sulla ribattuta Salvatori cala il poker con un morbido tap-in. I pistoiesi si riversano in avanti per cercare di riaprire la gara ed al minuto 86′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Settepassi schiaccia a rete di testa, Menegatti respinge ma Caciagli si trova il pallone sui piedi e deposita in rete il 4-2. Al primo minuto di recupero il Borgo a Buggiano si riporta sotto grazie alla splendida conclusione di Dimas che dai venticinque metri fa partire una parabola che si insacca sotto il sette della porta giallorossa. Dopo quattro minuti di recupero il Poggibonsi può esultare: al Lotti i Leoni superano il Borgo a Buggiano per 4-3 e mantengono sempre più saldo il terzo posto nella classifica della Seconda Divisione Lega Pro Girone B.

Le voci dagli spogliatoi.

Mister Fabio Fraschetti (Allenatore Us Poggibonsi): “Questo gruppo sta facendo delle grandi cose ed anche oggi, in una gara nella quale era difficile venire a capo dei nostri avversari, i ragazzi hanno dimostrato grande determinazione. Nel primo tempo abbiamo sofferto il Borgo a Buggiano, poi nella seconda frazione ci siamo disposti a cinque dietro ed abbiamo fatto benissimo. Nel finale abbiamo avuto un piccolo calo di tensione che a permesso al Borgo a Buggiano di rientrare in partita ma oggi c’è solo da elogiare questi ragazzi per lo spirito di squadra e di sacrificio che hanno messo in campo. Sono contentissimo di allenare un gruppo così”.

Mister Marco Masi (Allenatore Borgo a Buggiano): “Nel primo tempo abbiamo fatto bene, meglio del Poggibonsi, ma alla fine della prima frazione di gara eravamo comunque sotto 2-1. Ad oggi abbiamo subito dodici reti da palle inattive e questo ci sta penalizzando troppo. Su queste situazioni compromettiamo le nostre gare: per quanto di buono facciamo in campo dovrebbero essere ben altri i nostri risultati”.

Davide Salvatori (Difensore Us Poggibonsi): “Al di là delle mie reti dell’ultimo periodo penso che la nostra gara sia stata ottima e l’unica cosa che ci possiamo rimproverare è stato l’aver mollato un pò sul 4-1 nonostante il Borgo a Buggiano abbia riaperto la gara grazie ad un eurogoal di Dimas. Con questa vittoria il nostro margine sulla zona calda della classifica è sempre maggiore e quindi andiamo avanti così e poi vedremo se potremmo fissare un altro obiettivo alla nostra stagione”.

Antonello Pianigiani (Presidente Us Poggibonsi): “Sicuramente a noi non piace vincere facilmente, abbiamo bisogno di brividi anche quando le gare si mettono molto bene. Oggi non è stato semplice vincere contro il Borgo a Buggiano che è veramente un’ottima squadra. Diciamo che la nostra migliore virtù messa in campo questo pomeriggio è stato il cinismo che ci ha permesso di ottenere tre punti importanti che dimostrano anche la grande maturitàdi questa squadra.”

POGGIBONSI-BORGO A BUGGIANO 4-3

POGGIBONSI: Menagatti, Bronchi, Paparusso, Passiglia, Dierna, Salvatori, Ambrogetti (46′ Panariello), Settembrini, Dal Bosco (62′ Bianconi), Scicchitano (55′ Miniati), Pera. A disp: Rosiglioni, Roveredo, Ilari, Cicali. Allenatore: Fraschetti

BORGO A BUGGIANO: Tonti, Di Giusto, Annoni, Checchi (73′ Candiano), Caciagli, Settepassi, Maretti (92′ Manganelli), Nolè, D’Antoni, Dimas, Santini (57′ Del Porto). A disp: Ristori, Fonte, Rolando, Butini. Allenatore: Masi

Arbitro: Sig. Lorenzo Ferrari della sezione di Mestre.
Assistenti: Toffanin di Padova e Toniati di Bassano del Grappa.

Goal: 8′ Dierna (P), 13′ e 90′ Dimas (B), 43′ Dal Bosco (P), 53′ Bronchi (P), 83′ Salvatori (P), 86′ Caciagli (B).

Ammoniti: Scicchitano (P), Pera (P), Miniati (P), Checchi (B).

Note: angoli 3-11, offside 4-6, recupero 0′ e 4′. Spettatori 400 ca.

Ufficio Stampa Poggibonsi

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it