Il Martina Franca è pronto per sfidare L’Aquila

Al termine della solita seduta di rifinitura pomeridiana al ‘Tursi’ del sabato i calciatori biancoazzurri sono partiti alla volta del ritiro abruzzese in vista della gara contro L’Aquila valida per la nona giornata del Campionato di Seconda Divisione LegaPro. L’obiettivo primario per Di Meo e soci è quello di mettersi definitivamente alle spalle la brutta figura casalinga contro il Fondi, una gara nata male e che ha stoppato una serie di vittorie casalinghe durata quasi due anni. La ricerca di punti importanti per riprendere un cammino sino ad ora, comunque, lusinghiero passa dallo scontro con i rossoblu abruzzesi che, dopo una partenza ad handicap, stanno pian piano recuperando posizioni con l’obiettivo di raggiungere quella testa della classifica che gli addetti ai lavori gli attribuivano come obiettivo ad inizio stagione.

Nella storia sono otto i precedenti tra le due squadre, che si incontrano ancora dopo ben otto anni. Nella stagione 2003/04, infatti, il Martina conquistò i tre punti in entrambe le occasioni, vincendo per 3-2 in Abruzzo e ripetendosi in casa con un 1-0 finale. Nel totale sono tre i successi biancoazzurri, due i pareggi e tre le vittorie rossoblu. Ruolino più scarno per il Martina nei 4 scontri esterni: 3 vittorie locali e solo un blitz, per l’appunto quello della stagione 2003/04 quanto le due formazioni militavano in Serie C1.

Mister Di Meo ha convocato per la gara i seguenti 20 calciatori:

Portieri: Leuci, Perina.
Difensori: Gambuzza, Dispoto, Filosa, Daleno, Memolla, Crescente, Bagaglini.
Centrocampisti: De Lucia, Fiorentino, Marsili, Provenzano, Mangiacasale, Scarsella.
Attaccanti: Ancora, Lattanzio, Del Core, Gambino, Bruni.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it