Donne: Davide contro Golia in Serie A

Foto Torino Calcio Femminile

Le Azzurrine agli Europei, la Serie A che ritorna. Questo fine settimana il massimo campionato femminile di calcio non proporrà alcuno scontro al  vertice: nuovi esami di freddezza e continuità per le grandi, già abili tentate dalla fuga di gruppo.

Nel dettaglio, la Torres capolista a punteggio pieno giocherà sul campo del Pordenone, nell’inedita collocazione oraria delle 14. La vincitrice dello scorso campionato di A2 ha sinora totalizzato 4 punti in classifica e certo non gode del rango di favorita, almeno per l’incontro con le rossoblù. Preparare la trasferta non è stato comunque facile per il tecnico isolano Tesse, vista l’indisponibilità nel lavoro settimanale di oltre 10 ragazze fra nazionale maggiore e selezioni giovanili. Arbitrerà Capovilla di Verona.

Altrove, il Tavagnacco attende la visita del Firenze. Ambizioni da titolo e ritorno in Europa per le ragazze di Rossi, forti del successo nel big match sul Riviera, primo vero spartiacque della stagione e della classifica. Neanche questo sembrerebbe un match aperto, almeno non inizialmente: in un torneo dove le grandi sono continue, ogni piccolo passo falso rischia di pesare e allora ogni singolo dettaglio va curato. Buone nuove dall’infermeria fiorentina: il riposo ha permesso il rientro nei ranghi di Guagni e Salvatori Rinaldi. Al Comunale, pronostico chiuso, ma mai dire mai.

A Lomazzo, Como-Torino rappresenta per entrambi i club un’occasione. Lombarde seste con 7 punti all’attivo. Dovrà dimenticare la sconfitta col Tavagnacco il Riviera di Romagna, di scena sul non impossibile campo di Perugia. “la battuta d’arresto di sabato scorso contro il Tavagnacco ci ha dato maggiore consapevolezza nei nostri mezzi e fatto capire che se riusciamo a giocare con le giuste motivazioni e la massima concentrazione possiamo giocarcela contro ogni avversario di questo campionato – ha detto il presidente Fantini al sito ufficiale della società – Sappiamo che contro il Perugia non sarà partita facile: dovremo disputare una gara attenta e di grande personalità per continuare nel nostro percorso di crescita e portare a casa un risultato positivo“.

Completeranno il turno Verona-FiammamonzaLazio-Mozzecane, Mozzanica-Brescia e Napoli-Chiasiellis. Di seguito, incontri e relativi arbitri. Calcio d’inizio, laddove non specificatamente indicato, per Domani alle 14:30.

Belle notizie arrivano intanto dalle qualificazioni europee Under 19: con un perentorio 3-0 all’Austria, l’Italia del ct Corradini ha completato il suo percorso verso la massima competizione continentale di categoria. A segno, in un successo che testimonia l’ottimo lavoro svolto sinora, Moscia e Giacini nel primo tempo, aiutate dalla ciliegina sulla torta, regalata da Cannone al quarto d’ora della ripresa.

SERIE A FEMMINILE – Sesta giornata

COMO-TORINO
GRIFO PERUGIA-RIVIERA DI ROMAGNA
LAZIO-MOZZECANE
MOZZANICA-BRESCIA
PORDENONE-TORRES (ore 14:00)
TAVAGNACCO-FIRENZE
VERONA-FIAMMAMONZA 

CLASSIFICA: Torres 15, Tavagnacco 13, Riviera 12, Brescia 11, Verona 8*, Como 2000 7, Chiasiellis* e Mozzanica 6, Firenze*, Pordenone* e Napoli 4, Torino* e Monza 3, Perugia 2, Lazio* e Mozzecane 1  * una partita in meno  

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it