Un minuto di silenzio per il militare italiano morto oggi in Afghanistan

Il Presidente del Coni, Petrucci, ha chiesto alle federazioni sportive di far osservare nel fine settimana un minuto di silenzio su tutti i campi in memoria di Tiziano Chierotti, morto oggi in Afghanistan. Il militare italiano è deceduto a seguito delle gravi ferite riportate nel corso di un violento scontro a fuoco avvenuto a sud di Herat; feriti altri tre militari, ma le loro condizioni non risultano gravi.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it