Juventus, Bendtner reclama spazio

L’attaccante danese Nicklas Bendtner sembra stanco di giocare sporadicamente qualche spezzone di gara e chiede alla Juventus di credere maggiormente in lui e dargli la possibilità di mostrare il suo talento e la sua voglia di essere utile alla causa. Lo ha detto lo stesso calciatore ad alcuni media danesi al termine della gara contro il Nordsjaelland spiegando che nei pochi minuti in cui è stato mandato in campo ha dimostrato di poter giocare titolare, nonostante non sia ancora al top della forma. Per evitare nuove polemiche, come quelle suscitate dalle parole di Quagliarella qualche giorno fa, il danese ci tiene a prescisare di avere grande fiducia nel lavoro dell’allenatore e di aspettare, anche se con un po’ di impazienza, il suo turno.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.