Inter-Partizan Belgrado, le formazioni ufficiali

QUI INTER – Stramaccioni è costretto a rinunciare a Nagatomo, spazio quindi per Pereira. Turno di riposo per Zanetti, occasione quindi per Jonathan da titolare. In attacco Coutinho agirà da trequartista alle spalle di Cassano e Livaja.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Silvestre, Cambiasso, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Mudingayi, Pereira; Coutinho; Livaja, Cassano. A disp.: Belec, Zanetti, Gargano, Ranocchia, Samuel, Palacio, Milito. All.: Andrea Stramaccioni.

QUI PARTIZAN BELGRADO – Vermezovic utilizza un atteggiamento più prudente rispetto al campionato, rinuncia al tridente e si schiera con un 4-2-3-1 in cui spicca Markovic, giocatore più talentuoso tra i serbi.

Partizan Belgrado (4-2-3-1): Petrovic; Miljkovic, Ostojic, Ivanov, Volkov; Medo, Smiljanic; Tomic, S. Ilic, L. Markovic; Mitrovic. A disp.: R. Ilic, S. Scepovic, Sretenovic, Lazevski, S. Markovic, Jojic, M. Scepovic. All.: Vladimir Vermezovic.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it