Europa League: i risultati della terza giornata

La serata di Europa League si conclude con il bilancio di una vittoria, un pareggio e due sconfitte per i club italiani. L’Inter è l’unica che può godere di una classifica tranquilla con i suoi sei punti di vantaggio. La rete beffarda subita al 90′ dalla Lazio mantiene in testa la compagine capitolina, ma rimane l’amarezza per due punti lasciati per strada a causa di un atteggiamento troppo rinunciatario nel finale.

Male Udinese, travolta dalla tripletta dell’argentino Bobadilla, e il Napoli con il solito turnover estremo di Mazzarri che oggi ha fatto i conti con il Dnipro, sorpresa di questa Europa League e una delle poche squadre ancora a punteggio pieno dopo la terza giornata. Il pareggio del PSV in casa contro l’Aik è solo una leggera consolazione per i partenopei.

La rete di Downing permette al Liverpool di guadagnare la vetta del gruppo A scavalcando Anzhi e Udinese. Atl.Madrid e Plzen mettono quasi in cassaforte il passaggio del turno, dominando nel girone B; discorso analogo per Lione e Spartak Praga nel girone I. Il Twente, capolista in Eredivisie, cade in Spagna contro il Levante. Sorride la Bundesliga che dopo la grande notte di Champions, raccoglie tre vittorie in quattro partite. Male solo lo Stoccarda, fermato in casa dal Copenhagen.

GRUPPO A
Young-Boys-Udinese 3-1 (4′, 71′ e 81′ rig.Bobadilla (Y), 74′ Coda (U))
Liverpool-Anzhi 1-0 (53′ Downing)

Classifica: Liverpool 6, Anzhi, Udinese 4, Young Boys 3

GRUPPO B
Atl.Madrid-Academica 2-1 (47′ Costa (AM), 67′ Belozoglu (AM), 85′ Cisse (Ac))
Hapoel Tel Aviv-Plzen 1-2 (19′ Haman (H), 45′ Horvath (P), 55′ Rajtoral (P))

Classifica: Atl.Madrid 9, Plzen 6, Academica, Hapoel 1

GRUPPO C
Borussia M.-Marsiglia 2-0 (33′ rig. Daems, 67′ Mlapa)
Ael Limassol-Fenerbahce 0-1 (72′ Korkmaz)

Classifica: Fenerbahce 7, Marsiglia, Borussia M 4, Ael Limassol 1

GRUPPO D
Maritimo-Bordeaux 1-1 (30′ Gouffran (B), 36′ Roberge (M))
Newcastle-Club Brugge 1-0 (48′ Obertan)

Classifica: Newcastle 7, Bordeaux 4, Club Brugge 3, Maritimo 2

GRUPPO E
Steaua Bucarest-Molde 2-0 (30′ Chiriches, 32′ Rusescu)
Stoccarda-FC Copenhagen 0-0

Classifica: Steaua Bucarest 7, Copenhagen 4, Molde 3, Stoccarda 2

GRUPPO F
Dnipro-Napoli 3-1 (2′ Fedetskiy (D), 42′ Matheus (D), 64′ Giuliano, 75′ rig. Cavani (N))
PSV-Aik Stoccolma 1-1 (61′ Karikari (A), 80′ Lens (P))

Classifica: Dnipro 9, Psv 4, Napoli 3, Aik 1

GIRONE G
Genk-Sporting Lisbona 2-1 (8′ Schaars (SL), 25′ De Ceulaer (G), 88′ Barda (G))
Videoton-Basilea 2-1 (2′ aut. Schar (B), 33′ Caneira (V), 90′ Schar (B))

Classifica: Genk 7, Videoton 6, Basilea 2, Sporting 1

GIRONE H
Inter-Partizan Belgrado 1-0 (88′ Palacio)
Rubin Kazan-Neftci Baku 1-0 (16′ Kasaev)

Classifica: Inter, Rubin 7, Neftci, Partizan1

GIRONE I
Lione-Atl.Bilbao 2-1 (54′ Lopez (L), 78′ Goez (A), 85′ Briand (L))
Spartak Praga-Shmona 3-1 (7′ Krejci (Sp), 10′ Kadlec (Sp), 44′ Svejdik (Sp), 76′ Abihazira (Sh))

Classifica: Lione 9, Spartak Praga 6, Shmona, A.Bilbao 1

GIRONE J
Maribor-Tottenham 1-1 (42′ Beric (M), 58′ Sigurdsson (T))
Panathinaikos-Lazio 1-1 (25′ aut. Seitaridis (P), 90′ Tochè (P))

Classifica: Lazio 5, Maribor 4, Tottenham 3, Panathinaikos 2

GIRONE K
Rapid Vienna-Bayer Leverkusen 0-4 (37′ Wollscheid, 56′ e 91′ Castro, 58′ Bellarabi)
Rosenborg-Metalist 1-2 (46′ Elyounoussi (R), 81′ Marlos (M), 89′ Xavier (M))

Classifica: Bayer L., Metalist 7, Rosenborg 3, Rapid Vienna 0

GIRONE L
Helsingborg-Hannover 1-2 (12′ Diouf (Ha), 90′ Santos (He), 92′ Ya Konan (Ha))
Levante-Twente 3-0 (59′ rig. Michel, 78′ e 88′ Rios)

Classifica: Hannover 7, Levante 6, Twente 2, Helsingborg 1

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it