Superliga, 13/a giornata: il Copenhagen vince ed è primo

Aarhus e Randers si spartiscono l’intera posta in palio nel posticipo della 13/a giornata della Superliga danese. Un 1-1 che rappresenta un’occasione sprecata soprattutto dalla formazione dell’ex fiorentino Jorgensen, che perde l’opportunità di avvicinare le prime della classe.

Alla capolista FC Copenhagen basta un gol al 12′ di Stadsgaard per archiviare la pratica Brøndby e riprendere la vetta solitaria della classifica. I biancoblu ora guidano con 29 punti, a più tre sull’Aalborg. Ospiti, invece, malinconicamente ultimi in classifica.

Terminano in parità le altre due partite della domenica. Si conclude a reti bianche la partita tra Horsens-Esbjerg fB, mentre l’Odense vede sfumare il risultato pieno allo scadere contro l’FC Midtjylland, salvato da una rete di Ipsa firmata proprio al 90′.

Superliga – Risultati e classifica dopo la 13/a giornata

Venerdì
Nordsjælland-Silkeborg: 3-0 (72′ Nordstrand, 75′  Okore, 79′ Laudrup)

Sabato
Aalborg-SønderjyskE: 2-1 (72′  Lodberg (S), 75′  Kristensen (A), 86′ Helenius (A))

Domenica
Horsens-Esbjerg fB: 0-0
FC Midtjylland-Odense: 1-1 (34′ Vadocz (O), 90′ Ipsa (M))
FC Copenhegen-Brøndby: 1-0 (12′ Stadsgaard)

Lunedì
Aarhus-Randers: 1-1 (10′ Keller (R), 52′ Skhirtladze (A))

Classifica Superliga dopo la 13° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 FC Copenhagen 13 29 | 7 Horsens 13 15
2 Aalborg 13 26 | 8 SønderjyskE 13 14
3 Nordsjælland 13 22 | 9 FC Midtjylland 13 13
4 Aarhus 13 22 | 10 Silkeborg 13 11
5 Randers 13 20 | 11 Esbierg fB 13 11
6 Odense 13 19 | 12 Brøndby 13 8
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.