Rossi e l’Inter: questo matrimonio s’ha da fare

Dopo le parole di apertura dell’agente Federico Pastorello, è proprio Giuseppe Rossi a confermare il suo interesse per il progetto dell’Inter. Con il rientro sempre più vicino, ci sono alcune squadre interessate al suo ingaggio. Su tutte l’Inter, che potrebbe riportare in Italia il talento italo-americano dopo la sua breve parentesi italiana a Parma. Dalle sue parole al programma radiofonico “La politica nel pallone”, il giocatore del Villareal ha confermato di voler tornare in serie A. Che sia Roma, Napoli o Inter non fa tanta differenza, anche se i nerazzurri di Stramaccioni sembrano in cima ai pensieri di Pepito: “Non so dove giocherò in futuro. Ora sono concentrato per recuperare al più presto dall’infortunio al ginocchio. Se penso all’Inter? A chi non piacerebbe giocare nell’Inter. E’ una squadra che mi piace e che ha un progetto che sta crescendo”. Trovare spazio nello scacchiere di Strama ora come ora, con il rientro di Palacio, non sarebbe così facile, ma la concorrenza può fungere da stimolo. Il futuro a Milano di Rossi sembra essere sempre più concreto, e sempre meno suggestione. Chissà se questo “matrimonio” possa essere suggellato già fra qualche mese, nella finestra di Gennaio.

Condividi
Nato a Roma nel 1986, laureato in Management delle Imprese Sportive. Nella vita un solo obiettivo: raccontare lo sport; il calcio in particolare. Attualmente collaboratore di bettingisland.it e tuttochampions.it. Email: sgiovampietro@mondosportivo.it