Super League, 13/a giornata: il Grasshoppers vince e va in fuga

Il Grasshoppers capolista approfitta dei passi falsi delle proprie inseguitrici: le cavallette battono 3-2 lo Young Boys e volano a più 4 sul San Gallo, che sabato aveva clamorosamente pareggiato contro il fanalino di coda Servette. I bianco blu si esaltano tra le mura amiche del “Letzigrund”, imponendosi non senza difficoltà su un avversario non facilissimo.

Giornata decisamente favorevole alle squadre di Zurigo, visto che anche l’altra formazione della città elvetica, l’FC, vince in trasferta sul campo del Losanna, in quella che si presentava come una sfida salvezza. Ottima affermazione anche per un’altra compagine invischiata nelle posizioni di bassa classifica, il Lucerna, che super di misura un Basilea a cui non è servito il cambio di allenatore per risollevare le sorti di una stagione che appare già compromessa.

Sabato
Servette-San Gallo: 1-1 (14′ Pont (Se), 31′ Scarione (Sa))
Thun-Sion: 1-1 (43′ Ghezal (T), 85′ Margairaz (S))

Domenica
Losanna-Zurigo: 0-2 (67′ Schönbächler, 83′ Drmic)
Lucerna-Basilea: 1-0 (60′ aut.Ajeti)
Grasshoppers-Young Boys: 3-2 (17′ e 30′ Hajrovic (G), 44′ Zuber (G), 50′ Martinez (Y), 89′ Bobadilla (Y))

Classifica Super League dopo la 13° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Grasshoppers 13 32 | 6 Thun 13 14
2 San Gallo 13 28 | 7 Zurigo 13 14
3 Sion 13 24 | 8 Losanna 13 12
4 Basilea 13 21 | 9 Lucerna 13 12
5 Young Boys 13 17 | 10 Servette 13 3
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.