Juventus-Napoli, ecco un clamoroso retroscena…

La guerra tra Juventus e Napoli nei giorni che hanno preceduto l’incontro, ne ha viste di tutti i colori. In primis, i presunti falsi infortuni per preservare le forze in vista del big match; in secondo luogo, le espulsioni di Vidal e Pandev, sempre in nazionale, che a molti sono sembrate sospette. Alla fine, fortunatamente, si sono rivelate solo chiacchiere inutili dato che Buffon non è sceso in campo neanche a Torino (oltre che in Nazionale) in quanto effettivamente infortunato, e Cavani ha regolarmente giocato per un’ora nell’incontro con la Bolivia, a discapito delle voci che lo volevano in panchina per affaticamento.

Terminata la partita, spuntano nuovi retroscena che continuano ad alimentare le già tante polemiche. Secondo quanto riporta “Il Secolo XIX“, il Napoli avrebbe chiesto alla Federazione di andare a verificare che nello Juventus Stadium non ci fosse un tunnel segreto con il quale, eventualmente, Antonio Conte avrebbe potuto raggiungere gli spogliatoi direttamente dagli spalti. La Federazione ha accolto la richiesta, e ha mandato due ispettori a controllare l’impianto. L’esito della verifica è stato negativo: nessun tunnel segreto.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.