Inter, Stramaccioni: “Scudetto? E’presto…”

Andrea Stramaccioni non guarda la classifica. Il tecnico nerazzurro, stuzzicato dai cronisti nel dopo partita di Inter-Catania, se la cava con molta diplomazia. Queste le sue parole: “Guardare la classifica in questo momento non sarebbe una cosa intelligente, perché noi siamo una squadra in costruzione mentre Napoli, Juventus e Lazio sono già collaudate. Stiamo trovando i giusti equilibri e dobbiamo proseguire così”.

Su Cassano: “Sta facendo molto bene. Grazie alla solidità di centrocampo e difesa, possiamo permetterci i tre calciatori offensivi”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.