Genoa-Roma: le ultime dai campi

Si accendono i riflettori di Marassi. Genoa-Roma è un ottimo posticipo per chiudere divertendosi una giornata di campionato che ha comunque regalato i suoi spunti. Vediamo come stanno preparando la sfida i due allenatori:

QUI GENOA – Gigi De Canio ha lavorato molto in settimana sul pressing e le ripartenze veloci- Il tecnico grifone ritiene siano queste le armi principali per contrastare la Roma. In difesa è ballottaggio tra Granqvist e Sampirisi per un posto sulla corsia destra; in attacco Immobile non è al meglio. In caso di forfait del centravanti napoletano, giocherebbe Jorquera. Probabile formazione (4-4-2): Frey; Granqvist, Bovo, Canini, Moretti; Jankovic, Kucka, Seymour, Antonelli; Immobile, Borriello.

QUI ROMA – E’ rebus a centrocampo: nonostante i dubbi emersi in settimana, è davvero difficile pensare che per Daniele De Rossi arriverà la seconda panchina consecutiva. Tachtsidis, in cabina di regia, è l’unico sicuro del posto, mentre sul centro sinistra si giocano una maglia Florenzi e Pjanic. Tridente composto da Lamela, Osvaldo e Totti. Dubbio tra Piris e Taddei sulla corsia destra della retroguardia. Probabile formazione (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Marquinhos, Castan, Balzaretti; De Rossi, Tachtsidis, Florenzi; Lamela, Osvaldo, Totti.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.