Volley: Trentino vince il Mondiale per club

Il Trentino volley entra di diritto nella storia della pallavolo mondiale, vincendo per la quarta volta consecutiva il mondiale per club. Nella finalissima di Doha gli uomini di Stojcev hanno superato con un secco 3-0 (25-18, 25-15, 29-27) i brasiliani del Cruzeiro, aggiudicandosi la manifestazione iridata con un ruolino di marcia di tutto rispetto fatto di cinque partite senza sconfitte.

Il titolo mondiale resta dunque in Italia come già accaduto nelle sette precedenti edizioni. Il terzo posto è andato ai polacchi del Belchatov che hanno sconfitto per 3-1 i russi dello Zenit. Il cubano Juantorena è stato eletto MVP del torneo; il miglior realizzatore a muro è stato l’azzurro Birarelli.

Sempre a Doha è stato disputato il mondiale femminile per club con assoluto dominio delle brasiliane dell’Osasco che hanno fatto incetta di premi. Secondo posto per il Rabita Baku allenato da Marcello Abbondanza.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it