Stavolta spazio solo alle emozioni

Dopo le polemiche, il calcio giocato. Dopo le innumerevoli voci della vigilia, finalmente si scende in campo per dimostrare la propria forza. Riflettori sullo Juventus Stadium: il sabato pomeriggio si infiamma con uno Juventus-Napoli che ha il sapore di una sfida storica, tra due squadre ambiziose e rivali, tra due tifoserie passionali, tra due tecnici vulcanici, carismatici, determinati.

Juve-Napoli sarà vista da tutto il mondo: è la sfida al vertice di un campionato italiano che, nonostante non goda più del blasone degli anni passati, rimane comunque affascinante per chi lo guarda all’estero, soprattutto per quelle nazioni che il calcio stanno imparando solo in questi anni a conoscerlo per davvero. Juve-Napoli è la partita, quella che ha sta facendo parlare di sé da due settimane; quella che farà capire se la Vecchia Signora avrà quest’anno una vera antagonista o se la tenacia dimostrata in questo scoppiettante avvio di stagione da parte degli azzurri è solo un fuoco di paglia.

La febbre del sabato sera cresce, l’aperitivo, quest’oggi, dovrà attendere: alle 18, sotto la Mole, si farà calcio, con la grande speranza che tutto ciò che accadrà sul terreno di gioco rimanga tale e sarà accettato: un bis di quanto vissuto ad agosto, infatti, proprio non sarebbe gradito. Uno spettacolo come quello della SuperCoppa non renderebbe assolutamente onore alle prime due della classe. Che, quest’anno come non mai, devono dare l’esempio; loro sono, attualmente, le regine d’Italia, le rappresentanti principali del calcio nostrano; dai loro comportamenti, dal loro stile, e più che mai dal loro duello, si verrà a plasmare l’immagine che all’estero hanno di noi, sportivamente parlando. Ad agosto non abbiamo fatto questa gran figura; questa sera bisognerà rimediare. Juve e Napoli, tocca a voi: stavolta dovrete solo e soltanto emozionare.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it