Roma, Cafu si schiera dalla parte di Zeman

Cafu si schiera apertamente dalla parte di Zeman e del suo modo di allenare, ricordando i vecchi tempi in cui vestiva la maglia della Roma, con il boemo in panchina. Il terzino ex Milan, in occasione della conferenza stampa del “Trophy tour Uefa di UniCredit“, dichiara: “Di lui ho un ricordo bellissimo. Non abbiamo vinto, ma abbiamo lottato dall’inizio alla fine, con un bel calcio. I giocatori si devono adattare al suo schema, ci vuole del tempo. Vedrete che troverà la maniera per far vedere il suo gioco“.

Infine, spende parole di elogio per il capitano della Roma: “Totti è il più forte. E’ stato per me un compagno fantastico. Spero che possa continuare ad essere un grande giocatore“.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.