Donne: tutto pronto per le qualificazioni Under 19

Navigatore impostato verso il Galles, con obbiettivo massima competizione competizione. Inizierà domani l’avventura dell’Italia Under 19 Femminile, inserita nel Gruppo 2 di qualificazione all’Europeo 2013. Il cammino verso l’edizione gallese della competizione, dove la Turchia tenterà di difendere il titolo appena conquistato, prevede per le Azzurre le sfide ad Austria, Grecia e Kazakistan. Tutte le gare di qualificazione si disputeranno nelle sedi austriache di Enzesfeld-Lindabrunn e Gloggnitz, rispettivamente al Lindabrunn Stadion e Alpenstadion.

L’Italia di Corrado Corradini esordirà Domani col Kazakistan. Le convocazioni hanno comportato anche alcuni rinvii in Serie A, dato che diverse delle società con almeno due calciatrici impegnate in impegni internazionali hanno ottenuto di posticipare il proprio match del week-end. Di seguito, le ragazze convocate dal ct, che se la vedranno successivamente con Grecia e Austria (22 e 25 Ottobre).

Portieri: Marina Tindara Aliquò (Pordenone), Lucia Bonetto (Accademia Oltrepo’), Arianna Ozimo (Torino)
Difensori: Ana Carolina Cannone (Como), Arianna Cencig (Chiasiellis), Elena Linari (Firenze), Eleonora Piacezzi (Torres), Eleonora Rosso (Torino), Elena Virgili (Chiasiellis);
Centrocampisti: Claudia Ciccotti (Res Roma); Chiara Eusebio (Torino), Arianna Ferrati (Firenze), Cecilia Re (Fiammamonza), Arianna Somaschini (Real Meda), Giorgia Tudisco (Torino);
Attaccanti: Valentina Giacinti (Napoli), Carlotta Moscia (Alessandria), Luisa Pugnali (Grifo Perugia), Maria Philomena Zecca (Mass Premier Soccer).

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it