Palermo, la grinta di Gasperini: “Con i tifosi risorgeremo”

E’ un Palermo rinato quello guidato da Gian Piero Gasperini, dopo il deludente inizio di campionato. Il tecnico rosanero volta pagina ed è pronto a rilanciare le ambizioni dei suoi uomini, trascinati da un Miccoli fenomenale (come sempre): “Ho trovato una Palermo diversa da quando l’ho lasciata ma il clima della gente è sempre lo stesso. Con l’aiuto dei tifosi possiamo risorgere ma è normale che ci vogliano i risultati. Domenica contro il Torino sarà fondamentale e dobbiamo vincere a tutti i costi. La cosa importante è avere la tutela della società; solo così sei credibile come allenatore. Miccoli? E’ da clonare. Ha qualità incredibili ed è uno positivo. Può togliersi ancora grandi soddisfazioni se sta bene fisicamente. Dybala verrà fuori, è forte. Arriverà il suo momento.

Condividi
Nato a Corleone l'1 luglio 1995, appassionato di calcio, ha già collaborato con Mondopallone ai tempi del vecchio sito. Collabora inoltre con tuttochampions.it dopo aver scritto anche per sportsbook24.net.