“Ibrahimovic? Solo un presuntuoso. Gioca sporco e…”

La personalità Zlatan Ibrahimovic è tra le più controverse del mondo pallonaro. Un grande campione con i piedi, un po’ meno elegante e piacevole quando il pallone non c’entra ed è chiamato a dare dimostrazione di buone maniere. L’ultima vittima degli atteggiamenti fin troppo spavaldi dello svedese è il difensore e capitano delle Isole Far Oer, Frodi Benjaminsen, che durante la partita giocata dalla sua Nazionale contro la Svezia di Ibrahimovic, ha ricevuto a suo dire ingiurie e aggressioni.

Ecco le sue dichiarazioni rilasciate al quotidiano locale ‘Dimmalaetting’: “Poco prima dell’intervallo Ibrahimovic mi ha dato una gomitata e quando gli ho chiesto spiegazioni mentre stavamo entrando negli spogliatoi ha cercato di afferrarmi. Appena entrati nel tunnel Ibra si è diretto verso di me ed ha cominciato ad esprimere il suo disprezzo per la mia Nazionale, ricordandomi dove gioca lui e i soldi che prende: ha avuto un atteggiamento infantile. E’ un arrogante, per tutta la gara ha provato a sminuire la nostra squadra ricordandoci quanto guadagnasse, il suo è stato un comportamento da bambino. E’ uno che gioca sporco, non mi piace nemmeno un po”.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.