Galliani rassegnato su Balotelli: “Costa troppo, guadagna troppo”

Intervistato dalla Rai dopo la vittoria dell’Italia sulla Danimarca a San Siro, Adriano Galliani ha parlato di Mario Balotelli confermando la stima per il giocatore, ma allontanando le speculazioni su un suo ritorno in Italia per vestire la maglia rossonera: “Ho visto una buona Italia con un grande Balotelli. Mario è un giocatore che mi piace moltissimo, ma purtroppo – spiega Galliani – alcuni giocatori sono inarrivabili per i club italiani. Costano troppo, guadagnano troppo”. Difficile, per non dire impossibile, quindi rivedere a breve SuperMario in Italia coi nostri club che rischiano di scivolare sempre più ai margini del calcio che conta nonostante la ormai imminente introduzione del FFP (Fair play finanziario) che dovrebbe, sulla carte, riequilibrare un po’ certe storture che si sono venute a creare con l’arrivo degli oligarchi russi e degli sceicchi arabi ai posti di comando di diversi club europei.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.