City-De Rossi, ora ci siamo davvero

Quell’esclusione in occasione di Roma-Atalanta potrebbe essere stata davvero l’atto iniziale del lungo addio di Daniele De Rossi alla Roma. Roberto Mancini, dopo averne ammirato le prodezze di ‘capitan futuro‘ con la maglia della Nazionale Italiana, avrebbe infatti convinto i vertici del Manchester City a confezionare una mega-offerta da recapitare in quel di Trigoria per far cedere definitivamente le resistenza giallorossa che, dopo la lite tra il giocatore e l’allenatore Zeman, non sembra più così salda. Si parla di una cifra spaventosa: 37 milioni di euro.

Un ammontare che farebbe vacillare chiunque, specie una società che, alle prese con investimenti onerosi e un giocatore scontento, non può più permettersi spese folli in sede di mercato e, di conseguenza, vedrebbe di buon occhio una cospicua monetizzazione. A Roma vacillano e gennaio si avvicina, il colpo del mercato invernale sembra davvero prossimo alla sua realizzazione.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.