Nazionale Femminile: Cabrini ne chiama 24

Il percorso netto di qualificazione, la Serie A e la Champions. Non conosce soste il percorso delle calciatrici italiane più importanti, ora impegnate dal 22 al 25 Ottobre nel raduno di Coverciano, agli ordini del ct Antonio Cabrini. L’ex tecnico di Novara e Siria ha convocato 24 giocatrici: tre portieri, otto difensori, otto centrocampisti e sei attaccanti.

Una sola delle ragazze chiamate in azzurro milita in un campionato estero; si tratta di Pamela Conti, trequartista ex Torres, che milita in Russia nel Zorky Krasnogorsk dopo le esperienze negli anni con Levante, Buffalo Flash, Espanyol ed Energiya Voronezh. Prima volta in azzurro per la napoletana Michela Franco. Di seguito l’elenco completo delle nazionali azzurre per il raduno:

PORTIERI: Chiara Marchitelli (Tavagnacco), Arianna Criscione (Torres), Sara Penzo (Brescia);
DIFENSORI: Sara Gama (Brescia), Michela Rodella (Tavagnacco), Roberta D’Adda (Brescia), Raffaella Manieri (Torres), Giorgia Motta (Torres), Elisa Bartoli (Torres), Viviana Schiavi (Brescia), Elisabetta Tona (Torres);
CENTROCAMPISTI: Carolina Pini (Verona), Martina Rosucci (Brescia), Giulia Domenichetti (Torres), Pamela Conti (Zorky), Alessia Tuttino (Tavagnacco), Elisa Camporese (Tavagnacco), Michela Franco (Napoli), Simona Sodini (Riviera di Romagna);
ATTACCANTI: Patrizia Panico (Torres), Cristiana Girelli (Verona), Daniela Sabatino (Brescia), Sandy Iannella (Torres), Barbara Bonansea (Brescia).

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it