Del Piero: “La Juventus è il passato”

Intervistato nel corso della trasmissione ‘Undici’ sul Italia2 Alessandro Del Piero è tornato a parlare di Juventus dicendo che, pur restando tifoso, la squadra bianconera appartiene ormai al passato e che il suo pensiero è rivolto esclusivamente al Sydney. “Ogni giorno penso al mio passato a Torino, perché 19 anni non si scordano tanto facilmente. Seguo la Juventus e rimango un tifoso di quella squadra e non potrebbe essere diversamente, ma ormai quello è il mio passato e ora voglio solo concentrarmi sul presente. Voglio scrivere una nuova storia qui e non posso farmi troppo distrarre da certi pensieri su cosa è stato. – spiega Del Piero parlando poi della nuova avventura – Siamo partiti male e c’è un po’ di apprensione per questo. Siamo una squadra che è arrivata all’inizio del campionato con qualche problema da risolvere e stiamo cercando una soluzione per poter risalire in classifica, ma con i playoff tutto è possibile. Il mio arrivo ha messo un po’ di pressione alla squadra, ma sono certo che presto tutto si risolverà. Sono felice della scelta che ho fatto e penso che sia la migliore che io potessi fare”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.