VIDEO: le magie di Hachim Mastour, giovane promessa rossonera



Questo il video che sta spopolando in rete e descrive le prodezze calcistiche di Hachim Mastour (’98), un futuro talento rossonero in possesso di eccellenti doti tecniche.

Nato a Reggio Emilia da genitori marocchini, Hachim Mastour inizia la sua carriera proprio in emilia, dove a 10 anni approda alla Reggiana. La prima big ad interessarsene è l’Inter, che, però, non può tesserarlo a causa dei regolamenti che vietano ad Hachim di lasciare la sua famiglia prima del compimento del quattordicesimo anno di età.

Il ragazzo partecipa, con la maglia dell’Inter, ad alcuni tornei amichevoli come il Memorial Ielasi nel gennaio del 2012, torneo nel quale ha dimostrato tutto il suo talento con cinque reti.
L’Inter sembrava davvero avere nelle mani un futuro fenomeno, ma per il ragazzo si è, di fatto, scatenata un’asta tra le big d’Europa, tra cui anche il Milan, che ha avuto la meglio.

Lo stesso Adriano Galliani si è interessato al tesseramento del quattordicenne trequartista italo-marocchino, spinto anche dai buoni rapporti stilati da Arrigo Sacchi, sempre più deciso a convocare il ragazzo nelle giovanili italiane.

L’affare si concretizza ufficialmente il 2 luglio, ma il ragazzo il 16 agosto non ottiene l’idoneità medico-sportiva per poter giocare negli Allievi di Pippo Inzaghi. La ottiene solo il 25 settembre, da qui il motivo per cui l’abbiamo visto all’opera solo ora.

Le aspettative su Hachim sono alte, ma è pur sempre un ragazzino di quattordici anni, anche se dotato di doti fuori dal normale. Anche lo stesso Galliani, ha cercato di smorzare i toni su Mastour:
“Ha 14 anni, è il futuro. Ma è poco più di un bambino, sembra abbia grandi doti ma non carichiamolo di responsabilità.”

La classe, come si vede anche dal video, c’è. Vedremo, tra un paio d’anni, se avrà mantenuto le attese.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it