Serie B, 9/a giornata: il Sassuolo cala il poker, Cacia esalta il Verona

Con la Serie A ferma per gli impegni della Nazionale, la domenica calcistica è dedicata interamente alla Serie B, dove erano in  programma le gare della 9/a giornata. Dopo le vittorie negli anticipi di ieri di Juve Stabia e Novara rispettivamente su Bari e Brescia, le partite del pomeriggio hanno visto l’ennesima vittoria della capolista Sassuolo, che in casa ha superato 4-0 un buonissimo Varese, in partita fino ad un quarto d’ora dalla fine quando l’espulsione di Grillo ed il rigore trasformato da Terranova ha tagliato le gambe ai lombardi. Neroverdi, invece, sempre più primi in classifica a quota 25 punti.

Consolida il secondo posto il Livorno, che nel posticipo espugna il “Granillo” di Reggio Calabria con un perentorio 3-1 alla Reggina, mentre continua ad essere protagonista il Verona di mister Mandorlini; grazie ad una doppietta del bomber Cacia, gli scaligeri battono in casa un Grosseto in piena crisi, ultimo e alla ricerca di punti salvezza. Chi continua a sorprendere e a non fermarsi è la Ternana: gli umbri pareggiano sul campo dello Spezia, che solo sei giorni aveva messo a fuoco e fiamme il “Picchi” di Livorno. Lettieri illude i rossoverdi, ripresi nel finale da un calcio di rigore trasformato dallo specialista Di Gennaro.

In zona play off si affacciano anche Padova e Modena: i veneti hanno battuto “all’inglese” il Vicenza nel lunch match delle 12:30, mentre i modenesi hanno espugnato con un netto 3-0 il “Tombolato” di Cittadella; biancoscudati e canarini che salgono a quota 13 punti, un punto sopra l’ottimo Ascoli di mister Silva, corsaro sul campo di un Empoli in piena crisi, penultimo con soli tre punti all’attivo. I toscani sono l’unica squadra di Serie B a non aver ancora vinto una gara. Pareggi nelle altre due gare, con uno scialbo 0-0 a Cesena tra i cavallucci marini di Bisoli ed il Crotone, mentre sul neutro di Pescara è 1-1 nella sfida delle matricole Virtus Lanciano e Pro Vercelli.

Serie B – Risultati e classifica dopo la 9/a giornata

Sabato

Juve Stabia-Bari: 2-1 (16′ e 76′ Mbakogu (J), 54′ Caputo (B))
Novara-Brescia: 4-2 (30′ Mehmeti (N), 58′ Gonzalez (N), 64′ e 82′ Caracciolo (B), 81′ aut.Stovini (N), 90′ Baclet (N))

Domenica

Vicenza-Padova: 0-2 (33′ e 55′ Cutolo)
Cittadella-Modena: 0-3 (13′ e 57′ Ardemagni, 41′ Lazarevic)
Cesena-Crotone: 0-0
Empoli-Ascoli: 0-3 (35′ Zaza, 39′ Feczesin, 83′ Russo)
Sassuolo-Varese: 4-0 (14′ Gazzola, 75′ rig.Terranova, 82′ Chibsah; 85′ Catellani)
Spezia-Ternana: 1-1 (57′ Lettieri (T), 90′ Di Gennaro (S))
Verona-Grosseto: 2-0 (33′ e 83′ Cacia)
Virtus Lanciano-Pro Vercelli: 1-1 (4′ Masi (P), 58′ Vastola (V))
Reggina-Livorno: 1-3 (35′ Adejo(R), 40′ e 89′ Dionisi (L), 75′ Paulinho (L))

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA AGGIORNATA DELLA SERIE B CLICCA QUI

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.