Drogba: “Giocare in Cina dà molte soddisfazioni”

Nonostante mezza Europa lo vuole, Didier Drogba ha dichiarato di voler rimanere in Cina: “Volevo conoscere un’altra cultura – riporta Tuttomercatoweb.com -, un altro mondo. Questa esperienza è diversa da qualsiasi cosa abbia fatto finora, ti guardi attorno e vedi grattacieli ovunque, ma a pochi kilometri di distanza la maggior parte della popolazione è composta da agricoltori. Giocare in Cina dà molte soddisfazioni e mi sto divertendo molto, anche se è diverso da Londra, dove vivono i miei figli e ciò comporta che stia sveglio fino a tardi per poter parlare con loro. Questo Paese è stato isolato a lungo, ma le cose stanno cambiando, vivere qui è una grande opportunità”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it