Walcott finisce in ospedale dopo uno scontro con il portiere avversario

Nel corso del match Inghilterra-San Marino, valido per le qualificazioni ai mondiali e vinto nettamente dai padroni di casa, Theo Walcott è rimasto vittima di un duro contrasto con il portiere avversario Simoncini. L’episodio è avvenuto al 10′ del primo tempo e l’attaccante inglese, che nell’impatto ha riportato un violento colpo al torace, è stato subito trasportato in ospedale dove ha trascorso la notte per accertamenti.

Infuriato il c.t. inglese Roy Hodgson che ha giudicato l’uscita del portiere del San Marino estremamente pericolosa  e meritevole del rosso diretto, criticando anche la decisione del direttore di gara che ha estratto solo il cartellino giallo.

 

 

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it