Walcott finisce in ospedale dopo uno scontro con il portiere avversario

Nel corso del match Inghilterra-San Marino, valido per le qualificazioni ai mondiali e vinto nettamente dai padroni di casa, Theo Walcott è rimasto vittima di un duro contrasto con il portiere avversario Simoncini. L’episodio è avvenuto al 10′ del primo tempo e l’attaccante inglese, che nell’impatto ha riportato un violento colpo al torace, è stato subito trasportato in ospedale dove ha trascorso la notte per accertamenti.

Infuriato il c.t. inglese Roy Hodgson che ha giudicato l’uscita del portiere del San Marino estremamente pericolosa  e meritevole del rosso diretto, criticando anche la decisione del direttore di gara che ha estratto solo il cartellino giallo.

 

 

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.