Verso Brasile 2014, zona Nord America: Johnson salva gli Usa, cinquina Messico

Penultima giornata del terzo round di qualificazione in Nord America dove il Messico è l’unica squadra a raggiungere uno dei posti disponibili per accedere alla quarta e decisiva fase. Martedì verranno definiti i nomi della altre cinque nazionali che proseguiranno l’avventura mondiale.

Nel gruppo A soffrono più del dovuto gli Stati Uniti, passati in vantaggio con il colpo di testa vincente di Johnson e raggiunti cinque minuti dopo dal pareggio di Blackstock. Antigua&Barbuda accarezza a lungo la possibilità dell’impresa, ma proprio allo scadere è ancora Johnson di testa a regalare agli Usa i tre punti. Un gol di Ruiz a cinque minuti dal termine permette a Guatemala di battere la nazionale giamaicana e mettere una seria ipoteca sulla qualificazione.

Nel gruppo B il Messico archivia la quinta vittoria consecutiva che vale la qualificazione matematica al turno successivo con una giornata di anticipo. Contro la Guyana però non è tutto rose e fiori; il muro difensivo avversario regge fino al 79′ prima di crollare sotto i colpi della manita messicana. Costa Rica espugna il campo dell’ El Salvador e ora basta una vittoria nell’ultima gara con la Guyana per qualificarsi.

Nel gruppo C il Canada raggiunge la vetta dopo aver sconfitto Cuba, unica nazionale a zero punti in questa terza fase. I cubani si sono presentati in campo senza sostituzioni in panchina dopo la scomparsa di alcuni elementi della rosa cubana che non  hanno dato più notizie dall’arrivo a Toronto. Honduras ferma Panama sullo 0-0 e ora si giocherà le sue ultime possibilità nella sfida casalinga contro i canadesi dove sarà obbligatorio vincere.

Gruppo A
Guatemala-Giamaica 2-1
Antigua&Barbuda-Usa 1-2

Classifica: Guatemala, Usa 10, Giamaica 7, Antigua&Barbuda 1

Gruppo B
Guyana-Messico 0-5
El Salvador-Costa Rica 0-1

Classifica: Messico 15, Costa Rica 7, El Salvador 5, Guyana 1

Gruppo C
Panama-Honduras 0-0
Canada-Cuba 3-0

Classifica: Panama, Canada 10, Honduras 8, Cuba 0

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it