Lega Pro seconda divisione girone A: presentazione settima giornata

Il Savona quest’anno ha tutte le carte in regola per salire, ha un bomber come Francesco Virdis che ha già messo a segno 9 reti ed è capocannoniere solitario come i ciclisti in fuga che staccano il gruppo, trasferta abbastanza semplice contro il Milazzo che ha la peggior difesa del girone (20 reti subite). Grande antagonista del Savona è il Forlì, che sta giocando molto bene e sta facendo anche buone prestazioni lontano da casa, molto interessante è il giovane classe 1993 Mattia Filippi che ha messo a segno ben 3 reti e proverà a segnarne altre contro un modesto Renate. Altra partita da seguire bene è Fano-Castiglione, i re dei pronostici si buttano tutti sul pareggio, perché quest’anno il Castiglione è soprannominato ” X Team” siccome ha totalizzato 5 pareggi su 6 partite disputate, ma si sa le statistiche sono state create per essere battute, partita imprevedibile. Il Rimini vorrà fare punti davanti al proprio pubblico contro uno sterile Bassano solo 5 reti fatte in 6 partite. Il Monza affronterà il Casale, quest’ultimo non è lo stesso dello scorso campionato, infatti e rilegato in ultima posizione, L’Alessandria proverà a ripetersi in casa contro il Vallée D’Aoste. Il Mantova in grande ripresa giocherà contro una difensiva Giacomense. Il Bellaria in trasferta proverà il colpo contro un Santarcangelo arroccato.

Condividi
Ponzese, ma trapiantato sulla terraferma per motivi di studio. Amante di qualsiasi campionato italiano, soprattutto di quello della Lega Pro e di tutto quello che si può abbinare alla parola "Fanta".