Il Chelsea punta Falcao

Radamel Falcao, probabilmente il miglior centravanti del momento, è diventato oggetto del desiderio dei più facoltosi club d’Europa. Chelsea e Manchester City sono le pretendenti più accreditate, ma una delle due vuole decisamente affrettare i tempi. Il patron dei blues, Roman Abramovich, ha dato il suo consenso a mandare avanti la trattativa, ma ha anche detto di affrettare i tempi, per evitare aste pazze con i citizens. Il contratto del colombiano, infatti, prevede già in partenza una clausola rescissoria di 46 milioni di sterline, pari a circa 55 milioni di euro. Sarebbe proprio questa, la cifra che il magnate russo avrebbe messo sul piatto per aggiudicarsi Falcao, il quale avrebbe detto più volte di preferire Londra come destinazione.

Se dovesse arrivare il centravanti colombiano, a farne le spese (oltre alle tasche di Abramovich) sarebbe sicuramente Fernando Torres che, nonostante i suoi 6 gol in stagione, continua a non convincere la dirigenza del Chelsea; oltre al fatto che, Roberto Di Matteo, vede proprio nel colombiano il degno erede di Drogba.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.