De Canio: “Bisogna giocare meglio. Borriello è da nazionale”

Il tecnico del Genoa, Luigi De Canio, analizza l’inizio di stagione della sua squadra, caratterizzato da un gioco altalenante e dalla poca cattiveria sotto porta: “Sappiamo di avere un certo valore, ma anche di essere una squadra in crescita con tanti giocatori che non hanno ancora un’esperienza di serie A consolidata. Non stiamo esprimendo un gioco qualitativamente eccelso, perché dobbiamo trovare una certa solidità. Siamo sulla buona strada, perché le prestazioni ci consentono di avere fiducia. Quando sbaglieremo meno gol e faremo qualche risultato in più, esprimeremo un gioco migliore“.

L’allenatore genoano parla, poi, di Nazionale. Mentre Ciro Immobile trova soddisfazione nell’Under 21 di Mangia, De Canio è convinto che anche il compagno di reparto Borriello possa aspirare a indossare la casacca azzurra: “Borriello è un giocatore che ha qualità e potenzialità per poter essere convocato in nazionale, ma forse al momento ci sono altri più pronti di lui per una questione anche fisica. Però siamo sicuri che il ct guarda anche Marco

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.