Calcioscommesse, riduzione della squalifica anche per Portanova

Dopo quello che ha coinvolto l’allenatore della Juventus Antonio Conte, il collegio arbitrale del TNAS ha sancito lo sconto di pena per  un altro dei protagonisti illustri coinvolti nello scandalo legato al calcioscommesse che ha sconvolto il calcio italiano. Si tratta del difensore del Bologna Daniele Portanova.

Il Tribunale arbitrale ha tolto due agli iniziali sei mesi di squalifica, derubricando il reato da illecito sportivo a omessa denuncia. Il calciatore potrà così tornare a giocare già il prossimo mese di dicembre, esattamente il 10, quando la sua squadra affronterà la Lazio di mister Petkovic.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.