Atalanta, Marino: “Fiorentina bella squadra. Denis in viola? Impensabile.”

Il DS dell’Atalanta Pierpaolo Marino è stato intervistato da Radio Toscana per rispondere ad alcune domande sulla Fiorentina. Di seguito riportiamo le sue dichiarazioni:

“I viola hanno un centrocampo davvero importante. La Fiorentina ha un gioco organizzato, una rosa competitiva e devo ammettere che fa un enorme piacere vederla giocare ogni volta. La società ha “disinfestato” i muri dello spogliatoio dopo la passata annata. Pradè ha fatto un lavoro eccezionale, naturalmente supportato dalla proprietà, che ha affrontato investimenti necessari. Se a Firenze fosse rimasto un allenatore come Prandelli, la Fiorentina avrebbe potuto proseguire quel progetto di crescita che c’era con lui. Jovetic? Non è un bomber alla Ibrahimovic o alla Cavani, quindi è ovvio che ai viola manchi un centravanti che le faccia da punto di riferimento. Denis alla Fiorentina? Non c’è neanche da pensarla minimamente questa prospettiva”.

Condividi
Twitter addicted, vive di calcio. In campo è convinto di essere Pirlo, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Per lui il trequartista è una questione di principio. Email: fmariani@mondosportivo.it