Futuro in panchina per Ballack

L’annuncio del suo ritiro ufficiale dal mondo del calcio giocato è solo di pochi giorni fa, ma l’ex capitano della Germania Michael Ballack sembra avere già le idee chiare su quale sarà il suo futuro, almeno quello prossimo. Il trentaseienne ha dichiarato al Deutsche Presseagentur di avere intenzione di frequentare i corsi per diventare allenatore; magari non sarà la sua futura professione, ma la sua “seconda vita” dovrà inevitabilmente essere ancora legata al calcio.

Sto facendo i corsi per diventare allenatore. Non so ancora se sarà questa la mia strada definitiva, ma a questo punto della mia vita è importante avere un’impressione di quello che potrebbe essere la carriera da tecnico. Per ora seguirò i corsi, poi deciderò se sarà quella la mia strada. Ma di una cosa sono sicuro: il calcio sarà ancora parte della mia vitta in futuro“, le parole dell’ex centrocampista di Bayern Monaco e Chelsea.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.