L’Argentina si prepara al match con l’Uruguay

Il ct della nazionale argentina, Alejandro Sabella, può contare, da ieri, anche su Messi e Garay, che hanno finora saltato la preparazione con il resto del gruppo. La squadra arriverà oggi a Mendoza, dove nella regione di Cuyo affronterà l’Uruguay (ore 2:00 italiane).

Nella struttura che l’AFA ha messo a disposizione della Selecciòn a Ezeiza (Buenos Aires), Sabella sta preparando il gruppo alla sfida di venerdì 12 con l’Uruguay. Il tecnico dell’Albiceleste ha schierato i suoi con un 4-3-3: Romero in porta, Zabaleta-Fernandez-Garay e Rojo in difesa; Gago, Mascherano e Di Maria a centrocampo; Messi, Higuaìn e Aguero in avanti.

“L’Uruguay è sempre stato un avversario difficile” ha commentato Javier Mascherano, al termine dell’allenamento di ieri. Gli ha fatto eco il ct Sabella, che oltre a chiamare il gruppo all’attenzione ha allontanato le voci su un suo presunto problema di salute: “Non ho nulla, sto benissimo – ha dichiarato – Non dobbiamo distrarci con queste voci sul mio conto. Dal canto mio – ha aggiunto – mi considero una persona onesta e sana”.

 

Condividi
Nato a Santa Fe', ama il rock, è appassionato di sport e di calcio in particolare. Corrispondente in Argentina per MondoPallone.it, giornalista di Deporfé.