Verso Brasile 2014, sconfitta a tavolino per il Sudan

La Fifa ha assegnato la sconfitta a tavolino e una multa di 6000 Franchi al Sudan per aver schierato un giocatore squalificato nel match casalingo contro lo Zambia. Sul campo il Sudan si era imposto per 2-0 (reti di Tahir e Masawi), ma in virtù di questa clamorosa svista viene stravolta la classifica del girone D della zona africana: lo Zambia passa in testa al girone con 6 punti, seguito dal Ghana a 3. Ultime Lesotho e Sudan a un punto.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it