Verso Brasile 2014, sconfitta a tavolino per il Sudan

La Fifa ha assegnato la sconfitta a tavolino e una multa di 6000 Franchi al Sudan per aver schierato un giocatore squalificato nel match casalingo contro lo Zambia. Sul campo il Sudan si era imposto per 2-0 (reti di Tahir e Masawi), ma in virtù di questa clamorosa svista viene stravolta la classifica del girone D della zona africana: lo Zambia passa in testa al girone con 6 punti, seguito dal Ghana a 3. Ultime Lesotho e Sudan a un punto.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.