Milan, Robinho al Santos già da gennaio

Robinho non è sembrato, nell’ultimo periodo, il grande calciatore che è sempre stato al Milan. Spesso uno dei migliori in campo, adesso la musica è cambiata: Robinho non riesce piu’ a pungere in velocita’ e sotto porta conferma di non essere un grandissimo goleador.

Secondo quanto riportato da Alfredo Pedulla’ sul suo blog, una delle cause di questo malcontento sarebbe la voglia di Robinho di tornare in Brasile. In calciatore gia’ da tempo avrebbe preferito ritornare nel suo paese d’origine, piu’ precisamente al Santos. La dirigenza del club è pronta a fare un’offerta per il fantasista brasiliano, ed è convinta di riuscire a riportare a casa il calciatore.

Il Milan ha quindi una grana in piu’ da risolvere, non facile visto che la’ davanti manca qualita’ e un Robinho motivato a dovere avrebbe fatto molto comodo.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it